spread btp-bund

Aggiornamento Spread Btp-Bund, Ftse Mib

Spread Btp-Bund oggi, 4 maggio 2021: titoli top e flop della seduta di oggi, volano i petroliferi

Torna a 105 punti lo Spread Btp-Bund nella seduta di oggi, mentre i maggiori indici di Borsa così come le altre piazza europee si avviano a chiudere col segno meno, in una seduta tutt’altro che esaltante in cui è prevalsa di gran lunga l’incertezza. Nonostante gli utili societari evidenziati da tante aziende top, pesano le incognite legate al ritorno alla normalità. Attorno alle ore 14 l’indice Ftse Mib perdeva circa lo 0,7% dopo aver toccato un picco massimo di 24.516 punti e un picco minimo di 24.228 punti. In calo di 6 punti decimali il FTSE Italia All Share. Si indebolisce ancora l’euro che scivola sotto 1,20 dollari mentre il bitcoin si è attestato a 56.000 dollari.

Bene Eni e Saipem

I dati sulla venduta delle vetture hanno premiato Stellantis che attorno alle ore 14 ha fatto registrata un incremento di 2 punti decimali a 14,052 euro. In totale, secondo i dati diffusi dal Ministero dei Trasporti, sono state immatricolate 145mila vetture, con una crescita evidente rispetto allo stesso periodo del 2020. Molto bene ENI che ha fatto segnare un +1,19% a 10,22 euro. In rialzo anche Saipem (+2,3% a 2,004 euro) così come Tenaris che fa segnare un +2,04%.

Seduta molto confortante anche ai titoli del settore petrolifero trainati anche dalle quotazioni del greggio che ha sfiorato quota 65 dollari al barile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *