swing trading

Il principio fondamentale della tempistica commerciale

Inutile dire che il trading senza la padronanza del tempismo commerciale e la conoscenza di determinati valori soglia, entrambi basati sull’esperienza, non porteranno mai profitti. La gestione del denaro è fondamentale per il trading di successo, così come la percezione dei punti di entrata e di uscita.

Immaginate una situazione in cui l’analisi che ha incoraggiato l’apertura di una determinata posizione è falsa; la giusta padronanza del commercio potrebbe salvare la situazione permettendo di registrare rendimenti positivi a causa dell’elevata volatilità del mercato forex. Allo stesso modo, non è sufficiente sapere che il valore di una coppia di valute sarà apprezzato in futuro senza capire quando finirà quell’apprezzamento e dove finirà per portare profitti.

Ogni aspetto del trading è importante e richiede molta analisi attenta e paziente. Ma un’area che merita la massima attenzione è l’apertura e la chiusura di una posizione, l’attività più frequente di qualsiasi trader. Al fine di ottenere una comprensione completa e di successo del tempismo degli scambi, un trader deve essere addestrato su analisi tecniche che potrebbero non avere benefici a prima vista, ma finiscono per essere fondamentali per temprare gli scambi con successo e trarne profitto.

Il trading non riguarda solo le tecniche “tecniche” o il raggiungimento della padronanza della gestione del denaro e della tempistica degli scambi; per raggiungere una carriera di successo, è necessario avere un controllo emotivo totale e padroneggiare tutti gli aspetti psicologici coinvolti nel processo decisionale.

Il principio fondamentale della tempistica commerciale

Nella tempistica commerciale, non si può mai essere certi del prezzo e del modello tecnico simultaneamente, e questo può essere uno svantaggio. In realtà, il trader può basare i suoi tempi sull’attualizzazione di una formazione tecnica, o può basarlo su un livello di prezzo, ed è solo quando si verifica uno di questi eventi che può assicurarsi che il suo commercio sia eseguito. Ma non è in grado di formulare una strategia forex in cui il suo commercio sarà eseguito e entrambi accadranno nello stesso momento.

Tuttavia, anche se rare, ci sono state occasioni in cui si raggiunge un livello di prezzo predefinito proprio nel momento in cui si verifica lo schema tecnico desiderato, sebbene ciò possa essere imprevedibile.

Ecco un esempio. Il trader decide di acquistare un lotto della coppia EUR / USD e di basare il suo punto di ingresso sulla realizzazione di un modello tecnico o di raggiungere un livello di prezzo. Ha varie scelte: può decidere di acquistare la coppia quando l’indicatore RSI è ad un livello ipervenduto, o può decidere di ridurre il suo rischio acquistandolo a 1,35, con lo scopo di gestire il denaro.

Un’altra decisione che può prendere è quella di piazzare il suo ordine di stop loss al punto di prezzo in cui l’RSI raggiunge i 50, oppure può decidere di inserire uno stop loss assoluto a 1.345 per tagliare le perdite a breve. Sfortunatamente è impossibile definire contemporaneamente un livello di RSI e un livello di prezzo per lo stesso commercio a causa dell’imprevedibilità dell’azione di prezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *