Gestione del rischio nel trading giornaliero

L’attività del trading giornaliero non è solo finalizzata a guadagnare denaro ma soprattutto a gestire nel migliore dei modi il rischio. Gestirlo correttamente o migliorare il sistema di gestione può alzare il livello di redditività e aumentare le proprie capacità di trading. Vediamo quali sono i modi migliori per limitare le perdite.

Avere un piano e controllare il rischio

Il rischio insisto nella negoziazione di mercati è sempre presente e non si può eliminare, ma soltanto limitarlo. Prima di addentrarsi in qualsiasi operazione di trading, avere un piano che indichi esattamente quanto siamo disposti a perdere è necessario. L’obiettivo è quello di trovare una solida combinazione tra rischio e guadagno. Se entriamo in un trade cercando di guadagnare 300 euro di profitti, possiamo decidere di limitare le perdite a 100 euro.

Impostare una perdita massima

Stabilire un tetto massimo di perdita potrebbe salvarci quando uno scambio è contro di noi. In precedenza, ho detto come sia necessario avere un rischio pianificato. Questa strategia può proteggerci durante il trading, in quanto a volte uno stock può fare mosse brusche e imprevedibili. Quando ciò accade, i traders possono diventare frenetici e incerti su cosa fare successivamente.

Nei casi in cui non è più possibile onorare il piano iniziale, è necessario disporre di un piano di riserva. Uno stop loss può diventare una regola di trading che ci aiuterà in queste situazioni.

Occhio al capitale di rischio

Non si devono mai e poi mai utilizzare tutti i risparmi su uno scambio. Il mercato è imprevedibile e quindi mai farsi trascinare in una fossa senza risalita da uno scambio. A nessuno piace perdere soldi, ma perdere denaro è molto peggio quando serve per sopravvivere.

Imparare a perdere

Perdere è parte integrante del trading giornaliero. Quindi esserne consapevoli rende meno frenetiche le possibili transazioni. Mentre è naturale voler continuare a combattere e trasformare la perdita in una vittoria, è importante ricordare che non possiamo avere il controllo totale del mercato. Certo, a volte possiamo trasformare una perdita in una vittoria, ma se non ci abituiamo a perdere, possiamo andare incontro ad una futura devastazione.

Non lasciare mai le posizioni aperte

Tutto può succedere nel mercato azionario. Anche i traders giornalieri veterani possono andare incontro a brutte sorprese. Evitiamo quindi di ritrovarci vulnerabili lasciando incustodita una posizione aperta. Se ci ritroviamo in ​​una giornata frenetica di scambi, bisogna sempre essere presenti. Se dobbiamo allontanarci, è necessario assicurarsi di prendere le precauzioni necessarie (come ad esempio impostare uno stop alle perdite).

Evitare l’ignoto

Ultimo ma non meno importante, è fondamentale attenersi in ciò in cui siamo bravi. Concentrarsi quindi su ciò che sappiamo fare meglio è l’unica strada che ci porterà enormi profitti.

Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi