Imparare il trading: i primi passi del principiante

Investire online non è certamente un’attività alla portata di tutti. La Rete offre di sicuro grandi vantaggi e numerose comodità, ma può anche essere potenzialmente dannosa per i trader meno avveduti e alle prime armi, attirati magari dalle promesse di facili guadagni in cui si può incappare nel web.

I primi consigli

Fare trading online, soprattutto per i principianti, richiede senz’altro una guida, un supporto che può essere offerto solo da portali e broker seri. Bisogna quindi evitare i siti che promettono troppo, e rivolgersi alle piattaforme di trading virtuale, all’interno delle quali si simulano le varie attività finanziarie. Fare la giusta esperienza di trading su Borsa Italiana o sul FantaBorsa di Repubblica permetterà di prepararsi senza correre rischi.

Chi si ritiene abbastanza esperto potrà poi aprire un vero conto. Anche in questo caso, però, la preparazione di una persona nuova del settore potrebbe rivelarsi insufficiente. Affidarsi quindi ad un buon broker online resta la strada più facile per muoversi senza andare incontro a problemi più grandi di quelli che si possono affrontare. Solo a questo punto si potrà iniziare a godere dei molti vantaggi del trading online.

Alcune strategie

Tra questi, quello più caratterizzante è sicuramente la velocità e i relativi tempi brevi Infatti, una volta comprato un titolo lo si potrà rivendere in pochissimo tempo. Questa è davvero l’essenza del trading online, poiché consente di effettuare operazioni di compravendita in pochissimo tempo al fine di approfittare delle variazioni di prezzo. Non a caso, quando si parla di trading ormai si fa quasi sempre riferimento al daytrading, ovvero al trading in giornata.

A differenza poi dei titoli azionari acquistabili in banca, tramite il trading online, e usando nuovi strumenti come le opzioni binarie, si può sfruttare il vantaggio di poter decidere a priori quanto guadagnare, pianificando anche strategie a lungo termine e calcolando con più accuratezza i rischi.

Esisto piattaforme di trading adatte a tutti i tipi di utenti, siano essi esperti o principianti. Esse permettono di operare in modo intuitivo, o anche aggiungendo via via specifiche funzioni grafiche che solo i più preparati sapranno sfruttare appieno. Se vuoi approfondire le tue conoscenze, su http://www.diventaretrader.com/ puoi trovare molte altre informazioni e guide sull’argomento.

I consigli finali restano quelli più classici: pianificare la propria strategia e i propri guadagni, non avere fretta, investire solo quello che si può rischiare e mai insistere nelle perdite. L’importante è avere la capacità di mantenere i nervi sempre saldi, il sapersi adattare a mercati mutevoli e il tenere sempre davanti agli occhi il proprio obiettivo. I risultati non tarderanno ad arrivare.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi