Ftse Mib

FTSE MIB, titoli top e flop di oggi

FTSE MIB, titoli top e flop della giornata di oggi, 28 aprile 2021: crollo Saipem

E’ iniziata bene la giornata per quasi tutte le Borse europee che hanno aperto in rialzo (+0,43% il Dax, +0,36% il Cac40, +0,34% il Ftse100 e +0,23% a 24.528 punti il Ftse Mib). C’è molta attesa per la riunione del Fomc del pomeriggio e per il discorso di Jerome Powell che verosimilmente ribadirà in linea di massima l’orientamento accomodante della politica monetaria della Fed allontanando le ipotesi di una riduzione degli stimoli anche perchè i tempi non sembrano ancora essere del tutto maturi.

Per quanto concerne i fatti salienti relativi al nostro paese, sembra ormai tutto pronto per la sospirata presentazione a Bruxelles del Recovery Plan dopo il semaforo verde ottenuto dalle due camere. Fitch ha espresso ieri parole rassicuranti sulle prospettive dell’economia italiana ma solo se i fondi europei verranno usati in maniera efficiente con “attuazione di riforme strutturali in grado di sostenere una ripresa economica più forte”. Tutto ciò “potrebbe essere positivo per il rating sovrano italiano”.

Il titolo top di questo inizio di giornata di trattative va assegnato a BPER che fa segnare in avvio un +1.78, seguito da Telecom Italia (+1.13), Eni (+1.07) e Unicredit (+0.83). Il titolo flop è sicuramente Saipem che al momento fa segnare un crollo di oltre 8 punti percentuali dopo la diffusione dei dati deludenti relativi al primo trimestre dell’anno. In calo anche Diasorin (-1.84), Recordati (-0.89) e Atlantia (-0.67).

In mattinata verranno collocati altri titoli di Stato, si tratta di BOT con scadenza a sei mesi per circa 6,5 miliardi di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *