Trading online: le 3 regole d’oro che bisogna far proprie

Spesso e volentieri ci si dimentica che per riscuotere successo nel trading di opzioni binarie, non è importante solo e soltanto fare delle previsioni corrette, ma anche avere un approccio altrettanto corretto. Vediamo quindi i 3 consigli che ogni trader farebbe bene a seguire per poter avere più chances in termini di profitto!

Adottare una strategia

“Pensare di investire tutto il proprio denaro in una sola operazione è qualcosa da sciocchi”. Chiunque potrebbe sottoscrivere questa affermazione, perché chiunque conosca anche solo un po’ il trading sa bene che per avere successo in questo campo è necessario adottare una strategia e, quindi, diversificare. Il miglior approccio al trading è fare in modo di avere sotto mano un minimo di 20 operazioni per poi provarle un po’ secondo quelle che sono le strategie che gravitano in questo settore: di strategie da applicare sulle opzioni binarie, in rete ne potrete trovare davvero a volontà!

Gestire il capitale

Nel gergo la gestione del capitale di rischio viene definita “money management”. Questo aspetto è molto importante perché di fatto è quello che regola i flussi di denaro, e quindi il capitale iniziale depositato dal trader, l’ammontare di ciascuna operazione di trading e per l’appunto la propensione al rischio.

Diciamo che una politica di money management seria si basa fondamentalmente su una regola d’oro: bisogna investire, e quindi caricare sul proprio conto utente, solo ed esclusivamente quell’ammontare di denaro che si è disposti a perdere. Non un euro di più! Per quanto riguarda poi il denaro da destinare a ciascuna operazione di trading, il consiglio è quello di non mettere sul tavolo più del 5% del capitale totale che si ha a disposizione (per cui su un capitale di 100 euro, meglio non investire più di 5 euro ad operazione!).

Gestire le emozioni

Oltre al capitale, e quindi al discorso prettamente economico, ciò che vanno gestite sono anche le emozioni! Può sembrare una banalità, ma non lo è affatto: imparare a gestire l’emotività è fondamentale per avere successo nel trading online. E questo significa che non bisogna né lasciarsi andare all’entusiasmo per delle operazioni andate a buon fine, e tanto meno farsi travolgere dal rancore e dal desiderio di rivalsa per le operazioni che si sono chiuse in negativo. L’approccio corretto consiste quindi nel tenere un certo equilibrio, un modo di fare per così dire freddo e distaccato.

Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi