Guadagnare da casa con il forex

Guadagnare standosene seduti comodamente alla propria scrivania: un sogno di molti. Negli ultimi anni si sono moltiplicati su internet gli annunci, i falsi banner e, diciamo pure, le truffe che promettono proprio una cosa del genere: fare soldi facili grazie alla Rete. A tutta questa spazzatura si contrappone però anche un metodo legalissimo, il trading online, per poter investire i propri risparmi e vederli fruttare senza neanche doversi muoversi da casa.

Legalissimi sì, ma comunque rischioso. Anche in questo caso si può infatti incappare nei soliti siti dalle promesse roboanti, del tipo “diventa milionario in pochi giorni!”. Il gigantesco mercato del forex, dove vengono scambiate valute e dove un numero sempre maggiori di piccoli investitori tenta la fortuna ogni giorno, può davvero rendere milionario chiunque? La risposta è senz’altro negativa.

Ecco quindi la prima cosa da fare se si vuole intraprendere questo percorso: diffidare di chi dice il contrario. Si rischia non solo di non ricavarci un soldo, ma anche di perdere il denaro investito. Il forex, del resto, è un mercato ad altissimo rischio e bisogna affidarsi a veri professionisti.

Guadagnare con il forex è possibile, ma bisogna seguire particolari accorgimenti e ci si deve armare di una buona dose di pazienza. Le basi sono le stesse per tutti gli investitori: è necessaria la giusta preparazione; si deve conoscere bene il forex; bisogna saper mettere in pratica un buon money management.

È invece inutile cercare subito il guadagno rapido e facile. In mancanza di tali presupposti, allora tocca fare affidamento su un broker forex, scegliendo bene tra le migliaia di esperti del settore disponibili su una piazza sempre più vasta. Con la dovuta preparazione, o con la consulenza di un professionista, ci si potrà muovere nel mercato del forex.

Si deve a questo punto considerare con attenzione l’andamento delle valute e tutti quei dati che necessitano costantemente di un’analisi accurata. Si decide poi il trend da seguire, al rialzo o al ribasso, e si adotta una delle tante strategie forex, diffidando però dei siti che dichiarano di possedere la strategia perfetta: questa non esiste. Le varie strategie si adattano alle circostanze e variano a seconda del trading che si vuole operare. Niente strategie perfette quindi, ma strategie adatte al momento.

Ogni trader sceglierà la propria strategia in base al tempo che ha disposizione per operare nel forex, al capitale da investire, alla propria personalità, alla configurazione assunta dai prezzi di mercato e a una varietà enorme di indicatori. Infine si definisce una precisa gestione del denaro, così da impostare la propria operatività in un orizzonte temporale di medio-lungo termine.

Bisogna quindi pianificare. Pianificare e attendere, senza avere fretta di veder fruttare gli investimenti fatti. E poi tenere sotto controllo il calendario economico, investire solo quello che si può rischiare e mai insistere nelle perdite. Questi i consigli base per chi aspira a prendere parte al forex in modo serio, ignorando le promesse di chi non fa questo mestiere con professionalità.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi