Diventare trader di successo? Evitate questi 3 errori!

Perdere denaro con le opzioni binarie non è una cosa così impossibile, anzi, come molti di voi potranno testimoniare, si tratta di un fenomeno piuttosto diffuso. Guadagnare, d’altronde, è molto difficile, mentre perdere è estremamente facile. Questo accade perché chi si avventura nel trading dà per scontate cose che tanto scontate non lo sono e, ovviamente, finisce per compiere almeno tre errori fatali.

I tre errori da non commettere se si vuol fare trading

Iniziare subito senza studiare un po’ il settore è la prima mossa sbagliata che si è soliti compiere, tanto è vero che ormai si è andata instaurando la convinzione che il forex e le opzioni binarie siano solo una macchina per fare soldi, che non presuppongano chissà quale conoscenza e che possano essere utilizzati anche da chi non sa praticamente niente di mercati finanziari.

Il secondo errore è che al vuoto culturale si tende ad associare una pratica altrettanto sconclusionata: moltissimi neofiti iniziano con il trading senza fare un minimo di esperienza a costo zero, magari con un conto Demo. In loro è talmente tanto radicata l’idea che il trading sia solo una questione di “trucchi” o di fortuna che, prima o poi, anche loro riusciranno a portare in profitto il proprio conto utente.

Dopo di che c’è un terzo falso mito che sarebbe il caso sfatare e che, se vogliamo, racchiude un po’ i due punti precedenti: credere e lasciar credere che il trading con le opzioni binarie sia un gioco da ragazzi, che i guadagni siano sempre e comunque dietro l’angolo e che il trading sia lo strumento capace di assicurare l’indipendenza economica a chiunque sia alla ricerca di denaro.

Dare tempo al tempo è la chiave del successo

Insomma, per avere un futuro in questo settore bisogna avere prima di tutto pazienza, perché la fretta di guadagnare tanto e di guadagnare subito non vi porterà davvero da nessuna parte. Per carità, potrà anche capitare che qualcuno totalmente inesperto e totalmente spregiudicato sia riuscito, per sua fortuna, a tirar su qualche soldo, ma questo sarà sicuramente un caso sporadico. Un caso peraltro statisticamente irrilevante se si considera che la legge dei grandi numeri restituisce sempre e soltanto un risultato: chi non si muove con accortezza va inevitabilmente incontro a un buco nell’acqua.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi