investire nel trading online

Perché un ordine di borsa potrebbe non essere evaso?

Vi sono alcuni motivi per cui gli ordini di borsa potrebbero non essere stati ancora evasi.

Volume limitato

L’ordine non viene completato se non ci sono abbastanza azioni disponibili al prezzo o al numero specificato. Ciò si verifica più frequentemente con ordini di grandi dimensioni effettuati su titoli a basso volume. Affinché un ordine venga eseguito, devono essere presenti nella transazione un acquirente e un venditore.

Condizioni di mercato aperto

Se un market maker inizia a fare trading dopo l’apertura del mercato, è possibile che i ritardi in un ordine vengano riempiti. Inoltre, se la volatilità delle negoziazioni è elevata, potrebbe impedire che l’ordine si riempia immediatamente dopo l’apertura del mercato.

Quando si tratta di opzioni, quelle su azioni quotate non iniziano a negoziare fino a quando non è iniziata la negoziazione nella borsa di quotazione primaria per le azioni sottostanti.

Orari estesi

Durante le ore estese di trading estese, gli ordini potrebbero non essere evasi a causa del volume inferiore e degli spread di prezzo più ampi rispetto alle normali ore di negoziazione. Alcuni titoli possono anche avere una negoziabilità limitata durante orari di trading prolungati.

Supporto limitato nei luoghi di esecuzione

Gli ordini che superano determinate soglie di prezzo o quantità potrebbero non essere supportati da varie sedi. Quando un’azione non è più supportata, si va avanti e vengono cancellati eventuali ordini in sospeso.

Il Limit o Stop Price non è stato raggiunto

Se il Limit or Stop Price non è stato raggiunto, l’ordine rimarrà in sospeso fino a quando un acquirente o un venditore sarà disposto a negoziare al prezzo specificato. Tenere presente che il prezzo solitamente visualizzato è l’ultimo prezzo commerciale, non il prezzo al quale le azioni sono attualmente disponibili. Ciò significa che, se al momento non sono disponibili azioni al prezzo limite, la negoziazione potrebbe non essere eseguita, anche se il prezzo limite è uguale al prezzo visualizzato.

Prezzo limite raggiunto, ma ordine non evaso

Il successo di un ordine limite non è necessariamente dovuto alla priorità di tempo e prezzo sui mercati. Il tasso di riempimento dell’ordine dipende da una serie di elementi, come volatilità del mercato, dimensioni e tipo di ordine, condizioni di mercato e prestazioni del sistema.

Condizioni di mercato instabili

Quando si verifica un forte calo dei prezzi o un picco e nessun acquisto o vendita, un ordine di mercato potrebbe non essere evaso. Sebbene raro, ciò può verificarsi in presenza di arresti del mercato per la volatilità dei prezzi.

IPO (Offerta Pubblica Iniziale)

Gli ordini effettuati il ​​giorno di una IPO potrebbero non essere sempre soddisfatti a causa della maggiore volatilità delle negoziazioni. Inoltre, le azioni in quel nel giorno sono spesso più volatili rispetto a quelle mature, il che può influire sul riempimento degli ordini per gli ordini limite. A causa delle fluttuazioni del prezzo, l’ordine limite potrebbe non essere completato se il prezzo limite è pari o superiore al prezzo visualizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *