La leva finanziaria

Cos’è la leva finanziaria?

La leva finanziaria è l’uso del debito per acquisire attività aggiuntive. Il suo utilizzo per controllare una maggiore quantità di attività (prendendo in prestito denaro) comporterà l’ampliamento dei rendimenti dell’investimento in contanti del proprietario. In pratica, con leva finanziaria:

  • Un aumento del valore delle attività comporterà un maggiore guadagno sulla liquidità del proprietario, quando il tasso di interesse del prestito è inferiore al tasso di aumento del valore dell’attività.
  • Una diminuzione del valore delle attività comporterà una perdita maggiore sulla liquidità del proprietario.

Esempi di leva finanziaria

Antonio investe 500.000 euro per acquistare 40 acri di terra. Antonio non sta usando la leva finanziaria. Invece, Francesco utilizza 500.000 euro del suo denaro e ne prende in prestito 1.000.000 euro per acquistare 120 acri di terra, per un costo totale di 1.500.000 euro.

In questo caso, Francesco sta usando la leva finanziaria per possedere/controllare 1.500.000 euro di proprietà con soli 500.000 euro del proprio denaro. Supponiamo anche che l’interesse sul prestito sia di 50.000 euro all’anno e che venga pagato all’inizio di ogni anno.

Effetti dell’utilizzo della leva finanziaria

Supponiamo che, dopo un anno, il terreno di proprietà di Antonio e quello di Francesco siano aumentati di valore del 20%, ed entrambi li abbiano venduti al valore di mercato. Di conseguenza:

  • La terra di Antonio viene venduta a 600.000 euro, il che si traduce in un guadagno di 100.000 euro. Il guadagno di 100.000 euro in contanti di Antonio su 500.000 euro si traduce in un guadagno del 20% sui 100.000 euro.
  • La terra di Francesco viene venduta ad 1.800.000 euro, il che si tradurrà in un guadagno di 250.000 euro (prezzo di vendita di 1.800.000 euro meno 1.550.000 euro, che è il costo del terreno di 1.500.000 di euro e un interesse di 50.000 euro). Il guadagno di 250.000 euro sui 550.000 euro del denaro di Francesco è un guadagno del 45% invece del 20% senza l’uso della leva finanziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *