piattaforme di trading

Aggiornamenti su Spread Btp/Bund, Ftse Mib e Euro Dollaro

Spread Btp/Bund e Ftse Mib in tempo reale oggi, 12 aprile: chiusura seduta

Seguite su questa pagina l’andamento dello Spread Btp/Bund e dell’indice Ftse Mib in tempo reale per la seduta di oggi, venerdì 12 aprile 2019

Aggiornamento ore 17:30 Spread Btp/Bund 247,90 (-2,56) Ftse Mib +0,80  Dax  +0,54  Euro/Dollaro 1,13081 (+0,45%)

Listino Borsa Milano: Enel -0,97%   Eni – 0,59%   Generali  +0,12%  Intesa +2,10%   Mediobanca +0,68%  Saipem -1,53%  Telecom -1,53%  Unicredit +3,50%

Ore 11:00 Anche oggi l’avvio delle borse europee è all’insegna della calma piatta. Si viaggia poco sopra la parità, con Milano ora in recupero. I mercati, dopo il susseguirsi di dati di rallentamento dell’economica mondiale, attendono le nuove sui conti dei colossi statunitensi: la stagione delle trimestrali prenderà il via proprio questo venerdì.

Ore 10:00 Dopo un avvio in calo, parziale recupero la borsa di Milano mentre gli altri indici delle borse europee aprono col segno meno. Male i titoli bancari, pesante la perdita di un punto e mezzo per Unicredit mentre dopo l’apertura in forte calo, gli altri indici stanno limando le perdite.

Su questa pagina seguiremo in tempo reale l’andamento dello Spread Btp/Bund, il differenziale tra Btp decennali italiani e Bund tedeschi e l’andamento dell’indice Ftse Mib con le notizie sull’andamento della giornata borsistica. Seguiremo anche l’andamento del cambio euro/dollaro per la seduta di oggi, venerdì 12 aprile 2019 nonchè i principali indici di borsa oltre agli indici dei principali titoli azionari.

Nella giornata di ieri, in lieve calo lo Spread Btp/Bund che ha fatto registrare un calo di 2,63 punti attestandosi a quota 251,70. Nella seduta di ieri, dopo un avvio complicato condizionato anche dal calo dei titoli bancari, Piazza Affari ha recuperato chiudendo sostanzialmente in parità (+0,06%). Positive anche le altre borse europee.

Nella seduta di ieri, molto bene Monte dei Paschi di Siena che ha chiuso con un rialzo dell’8,5% a 1,35 euro, positivo anche il comparto moda con Salvatore Ferragamo in salita del 4,3%, e Moncler(+1,7%), spinte dal momento positivo del settore lusso dopo i dati positivi di Lvmh.

Bene anche i bancari con Ubi che chiude sul +1,7% e Mediobanca positiva sul +1,4% dopo l’acquisizione del 66% della francese Messier Maris & Associés. Con il segno più anche Unicredit (+0,5%), male Saipem che flette del -2,7%). Ancora giornata da incubo per Prysmian che scivola ancora sul -8% a 14,96 euro ai minimi dal gennaio 2015. Seguite con noi l’andamento dello Spread Btp/Bund in tempo reale e i principali titoli Ftse Mib.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi