Come analizzare i pattern grafici

Oltre a farti guadagnare soldi, un grafico può fornire modelli specifici atti a chiarire le tendenze del mercato. Naturalmente, la prima cosa che devi fare è imparare ad analizzare gli schemi per dare un senso ai dati contenuti.

Da dove iniziare? Nell’ambiente di analisi tecnica abbondano i modelli grafici; mentre tutti possono rivelare le tendenze del mercato, le due categorie che troverai di seguito sono ampiamente utilizzate e possono aiutarti a capire se una tendenza è appena all’inizio o sta per finire.

Modelli di continuazione

Una tendenza al movimento tende a rimanere in movimento, secondo una regola della fisica. Nel linguaggio di mercato, le tendenze tendono a persistere o almeno a spostarsi verso uno schema laterale finché non arriva una nuova forza per cambiarlo. Ma un mercato raramente va verso l’alto o verso il basso per un periodo prolungato. Ci sono sempre periodi in cui deve prendere fiato o rivalutare la direzione in cui i trader adeguano il loro pensiero ai nuovi livelli di prezzo.

In generale, questi periodi appaiono come pause o aree di congestione in una tendenza in corso su un grafico. Spesso, dopo un periodo relativamente breve di riflessione, un mercato partirà da questa zona di congestione nella stessa direzione in cui andava la tendenza.

Il grafico a bandiera è uno dei modelli più comuni. Dopo aver superato i massimi precedenti, spostandosi in una tendenza rialzista, il mercato ha bisogno di un po’ di tempo per metabolizzare il suo nuovo livello dei prezzi.

Modelli di inversione

Mentre un modello di continuazione suggerisce che una tendenza in atto continuerà nella stessa direzione dopo una breve pausa, un modello di continuazione fallito potrebbe trasformarsi in uno schema di inversione. Come suggerisce il nome, i modelli di inversione dicono che una tendenza sta finendo e il mercato è pronto per iniziarne un’altra nella direzione opposta o, più probabilmente, per spostarsi lateralmente.

Come per i modelli di continuazione, una linea di tendenza o aree chiave di supporto o resistenza sono trend da guardare. Se i prezzi riprendono da queste aree, il modello di continuazione rimane intatto. Se i prezzi superano una linea di tendenza e poi proseguono con il breakout, questa è la migliore prova di un’inversione di tendenza.

Alcuni dei principali schemi di inversione includono:

  • Double tops e double bottoms
  • M tops e W bottoms
  • Formazione head-and-shoulders
  • Rounding bottom
  • Cup-and-Saucer e diamonds.

I pattern grafici forniscono indizi sulla possibile direzione dei prezzi, ma non prevedono quali essi saranno. Il loro valore principale spesso deriva dall’affrontare l’azione dei prezzi per identificarne i parametri e i punti in cui un trader potrebbe voler agire.

Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi