Come negoziare un gap di apertura verso il basso

Un gap di apertura verso il basso offre una potenziale opportunità di trading ed è una delle strategie di trading azionarie più redditizie per coloro che giocano in anticipo. Cosa significa? Parliamo di un trader già in allerta per questo tipo di mosse, il quale ha già in atto un piano di azione prima che si verifichi un gap di apertura.

Innanzitutto, analizziamo il divario iniziale: una lacuna di apertura è quando i prezzi aprono la normale sessione di negoziazione in modo considerevolmente più basso rispetto al prezzo di chiusura della sessione di negoziazione normale dei giorni precedenti.

Può essere visto guardando un grafico che mostra più giorni contemporaneamente. Una volta trovato è utile dargli un ulteriore sguardo su un grafico di 5 giorni o addirittura 10. Guardando questi ultimi grafici, posso sentirmi più a mio agio perché posso provare a trovare anche i livelli di supporto e resistenza precedenti.

Andiamo ora oltre a ciò che può causare che questi si verifichino: questo particolare segnale si manifesta a causa di qualche tipo di evento di notizie che cambia drasticamente il sentimento nello stock specifico (o indice di mercato).

Esempi di eventi di notizie potrebbero essere:

  • Rapporti sugli utili che mancano le aspettative;
  • Morte, partenza o cambiamenti di un membro significativo della direzione;
  • Cause legali SEC;
  • Rifiuti della FDA.

Il “divario” dei prezzi diminuisce a causa dell’aumento e dell’intensificarsi della paura per il particolare stock che si traduce in un gran numero di ordini da parte di persone che vogliono uscire immediatamente dalle loro posizioni. Se il numero di ordini di vendita è molto più grande del numero di ordini di acquisto a un prezzo particolare, i prezzi si abbassano rapidamente fino a quando un numero sufficiente di acquirenti interviene per riempire gli ordini di vendita esistenti.

Un altro scenario che potrebbe verificarsi è che potrebbe esserci un gap di apertura seguito da un rimbalzo, ma solo un piccolo rimbalzo e quindi un movimento continuo inferiore. In questo scenario, i prezzi possono o riesaminare i minimi precedenti e quindi spostarsi più in alto o semplicemente spostarsi attraverso i minimi precedenti e continuare a diminuire. Ecco perché uno stop loss deve essere utilizzato in tutti i casi in quanto i prezzi possono muoversi molto velocemente su questi tipi di mosse.

Prima di usarlo come una delle strategie di trading azionario, bisogna assicurarsi di fare qualche ricerca in più e guardare come i prezzi di solito reagiscono in situazioni simili; così facendo, si può avere un’idea di quanto spesso i prezzi rimbalzano e “colmano il divario”, nonché di quanto spesso non lo fanno.

Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi